Gressoney

Gressoney

La località sciistica di Gressoney si trova ai piedi del massiccio Monte Rosa che divide l'Italia e la Svizzera. Otto secoli addietro nella valle si sono stanziati i rappresentanti del popolo germanico – i cosidetti Walser – trasferitisi dalla regione Vallese. Fino ad oggi la gente locale conserva le proprie tradizioni: parlano in un antico dialetto germanico quasi incomprensibile agli altri, si vestono in costumi nazionali e abitano nelle case in stile "stadel". Nella valle ci sono due principali villaggi: Gressoney-La-Trinité (1637 m) e Gressoney-Saint-Jean (1387 m).


Grazie alle piste e agli impianti di risalita, Gressoney è collegato con paesino piemontese Alagna da una parte e con la famosa località Champoluc dall'altra. Tutta questa regione con un unico ski-pass si chiama Monterosa Ski. La più lunga pista va dal Passo Salati verso Gressoney per 14 km. In termini di difficoltà, le viene attribuito il rosso così come alla maggior parte delle piste locali. In vicinanza a Gressoney si trovano le migliori piste sciistiche. E' in particolar modo degna di attenzione la pista nera che parte dalla Punta Jolanda (2278 m).


In una piccola regione autonoma prossima a Gressoney-Saint-Jean si trovano i famosi versanti che passano per l'antico boro svizzero di pini detto Weissmatten.


A Gressoney ci sono molti percorsi, inclusi quelli per heli-ski. Essi prendono inizio da una quota più alta di quella della fermata superiore della cabinovia di Punta Indren (3260 m). Una delle opzioni di ski-tour per gli amanti del free riding è composta da un collegamento di discese fuori pista con le soste nei rifugi ed ha una lunghezza totale di 70 km.


Sul Monte Rosa, praticamente sulla Punta Gniffetti (4559 m) è situato il rifugio di montagna più alto in Europa occidentale (4554 m). È denominato in onore della regina d'Italia Margherita di Savoia (1851-1926), che si interessò moltissimo dell'alpinismo e che compì le salite sulle punte circostanti. Il castello "Savoia", situato in prossimità a Gressoney-Saint-Jean, fu costruito alla fine del XIX secolo in qualità della residenza estiva di regina Margherita.


Vicino a Gressoney-Saint-Jean si situa il pittoresco Lago di Gover. Durante l'inverno esso si trasforma in una pista di pattinaggio e intorno al lago si aprono le piste da sci di fondo.


La vita serale e notturna di Gressoney sembra piuttosto un sogno che la veglia. È normale visto che ci vengono coloro che hanno come obiettivo la salute e lo sport. Quindi, vanno a dormire presto.


A Gressoney-Saint-Jean di interessante c'è anche il Museo della Fauna alpina.

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Servizi

Pubblicato in Gressoney

Cerca Vacanza

Asistenza

Skype Sicilia

Skype Valle d'Aosta

logo-copia1-

logo-villeinsicily

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre migliori offerte!

Privacy e Termini di Utilizzo

Contatti

info@elegantour.com

MESSINA Via G. Caporale, 83 - 98166
Telefono +39 090.360670  +39 347.7594356 
Fax +39 090.3505796

AOSTA: Via Porte Pretoriane, 41 11100
Telefono +39 0165.230247 - +39 347.7594356
Fax +39 0165.5366016